Privacy Policy

Informativa sulla Privacy

INFORMATIVA SULLA PRIVACY

ai sensi del Regolamento UE (GDPR) 2016/679 per l’iscrizione all’albo degli ingegneri della Provincia di Ascoli Piceno

Questa informativa illustra per quali scopi potremmo utilizzare i dati personali da Lei forniti, come li gestiamo, a chi potrebbero essere comunicati, dove potrebbero essere trasferiti e quali sono i diritti dell’interessato.

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR 2016/679”), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuto il Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ascoli Piceno.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO DATI E RESPONSABILE PROTEZIONE DATI (DPO)

Il Titolare del trattamento è l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ascoli Piceno, con sede in via Firenze 4, 63100 Ascoli Piceno: ne è responsabile il Titolare del trattamento dei dati, nella fattispecie il Presidente pro-tempore, che potrà incaricare un Responsabile del trattamento – email: segreteria@ordineingap.it – PEC: ordine.ascolipiceno@ingpec.eu.

Il Responsabile per la Protezione dei Dati (anche noto come DPO) è la società QUALIFICA GROUP SRL nella persona del dott. Enrico Ferrante – email: gdpr@gruppoqualifica.it – viale delle industrie lotto 28, 80027 Frattamaggiore (NA).

Il Titolare del trattamento può avvalersi di soggetti nominati “Responsabili Esterni del trattamento”. Gli intermediari, ove si avvalgano della facoltà di nominare dei responsabili, devono renderne noti i dati identificativi agli interessati.

L’elenco dei Responsabili esterni per il trattamento dei Dati personali è disponibile presso la sede dell’Ordine.

FINALITÀ E OBBLIGATORIETÀ DEL TRATTAMENTO

Questo Ordine tratterà i Suoi dati per le finalità previste dal GDPR 2016/679, in particolare per l’esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all’esercizio dei propri pubblici poteri, ivi incluse le finalità di archiviazione, di ricerca storica e di analisi per scopi statistici. Ove richiesto dagli interessati, i dati potranno essere trattati anche per comunicare eventi o altre iniziative di informazione destinate agli iscritti o di particolare interesse per la loro attività.

I dati personali da Lei forniti sono necessari per gli adempimenti previsti per legge, incluse le opportune comunicazioni al Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI).

Ai fini della iscrizione all’Albo è obbligatorio conferire i dati previsti da leggi, norme o delibere relative alla tenuta dell’Albo.

I dati obbligatori contenuti nell’Albo degli Ingegneri della Provincia di Ascoli Piceno possono essere integrati dai dati relativi alla categoria di occupazione, dello studio o ditta presso cui si lavora e da vari recapiti utili per poterLa meglio rintracciare. L’interessato può richiedere detta integrazione. Sono possibili ulteriori integrazioni con dati pertinenti e non eccedenti in relazione all’attività professionale.

Il mancato conferimento dei dati obbligatori rende impossibile l’iscrizione all’Albo.

I dati obbligatori sono pubblici e chiunque può venirne a conoscenza. I dati facoltativi (vedere “scheda dati integrativi”) potranno essere conosciuti solo dagli incaricati al trattamento, nella fattispecie i dipendenti dell’Ordine ed i Consiglieri, ad eccezione di “categoria occupazione”, telefono della residenza e dati relativi allo studio professionale o ditta per cui è necessario che l’interessato specifichi espressamente l’intenzione di autorizzare la diffusione. Nel caso l’interessato autorizzi la diffusione i dati verranno inseriti nell’Albo e pertanto diventano conoscibili a chiunque. Alcuni degli altri dati facoltativi possono essere comunicati a terzi a richiesta dell’interessato.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO E CONSERVAZIONE

Secondo la legge indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, pertinenza, trasparenza, tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti.

Questo Ordine tratterà i dati personali conferiti con il presente modulo, con modalità prevalentemente informatiche e telematiche, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 e dall’Allegato B e degli artt. 33-36 del “Codice Privacy” in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 GDPR 2016/ 679.

Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, previo il Suo consenso libero ed esplicito espresso in calce alla presente informativa, i Suoi dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati. I dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate.

I dati forniti verranno gestiti all’interno dell’Ordine dagli addetti preposti, dal Consiglio dell’Ordine e, nel caso si dovesse rendere necessario, dai componenti del Consiglio di Disciplina, secondo le norme vigenti.

I dati raccolti non saranno mai diffusi e non saranno oggetto di comunicazione senza Suo esplicito consenso, salvo le comunicazioni necessarie che possono comportare il trasferimento di dati ad enti pubblici, a consulenti o ad altri soggetti per l’adempimento degli obblighi di legge.

TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI

I suoi dati potranno essere trasferiti in Stati membri dell’Unione Europea, ma non saranno trasferiti in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea.

Nel caso di trasferimento ad altra Provincia, la documentazione dell’iscritto in originale verrà trasmessa all’Ordine competente unitamente al prescritto nulla osta.

A seguito di cancellazione dall’Albo degli Ingegneri della Provincia di Ascoli Piceno, quale ne sia il motivo, i dati verranno mantenuti a fini statistici e non destinati alla comunicazione sistematica o alla diffusione se non in forma anonima.

PERIODO DI CONSERVAZIONE

Tutti i dati forniti saranno conservati esclusivamente all’interno di Paesi dell’Unione Europea per il periodo in cui verrà mantenuta attiva l’iscrizione. Al termine della stessa alcuni dati verranno comunque conservati

secondo l’art 18 del GDPR 2016/ 679 per consentire l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell’Unione o di uno Stato membro.

REVOCA DEL CONSENSO

E’ possibile evocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento senza che ciò possa, tuttavia:

  • pregiudicare la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca;
  • pregiudicare ulteriori trattamenti degli stessi dati fondati su altre basi giuridiche (ad esempio, obblighi contrattuali o obblighi di legge cui è soggetto il Titolare del trattamento).

DIRITTI DELL’INTERESSATO

In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi degli articoli dal 15 al 22 del GDPR 2016/ 679, il diritto di:

  1. chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
  2. ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
  3. ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
  4. ottenere la limitazione del trattamento;
  5. ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti (ad esempio in casi di trasferimento ad altro Ordine);
  6. chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
  7. revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  8. proporre reclamo ad un’autorità di controllo.

Può esercitare i Suoi diritti con richiesta scritta inviata a Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ascoli Piceno all’indirizzo email:  ordine.ascolipiceno@ingpec.eu.

L’iscritto avrà inoltre il diritto di opporsi al trattamento dei propri dati personali per motivi legittimi (fermo

restando comunque gli adempimenti di legge). Le richieste vanno rivolte al Titolare del Trattamento.

Verranno prese in carico le richieste con il massimo impegno per garantire l’effettivo esercizio dei propridiritti. Avrà inoltre il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo nazionale (Garante Privacy).

 

Share This